Basara

Khinasi assedio

Khinasi oasi

Confinanti per mare con Vosgaard dal Mare del Sole Dorato al selvaggio Mare dei Draghi, le città-stato dei Khinasi lottano uno contro l’altro con spade, incantesimi e il commercio per la supremazia e il diritto di governare Basara. La grande pianura centrale di questa regione è l’area più arida del continente. Vaste distese di steppe e savane sono separate da città murate. Più a est, la mitica valle dello Zange, uno dei fiumi più lunghi del mondo, ha scavato una pianura di terreno naturale e lussureggiante, con molte stazioni commerciali lungo le sue sponde. La valle sta sprofondando ulteriormente nelle montagne del Sole, di uno splendore unico. Cascate, stagni e boschetti di alberi in questa zona costituiscono un serbatoio di energia magica senza eguali nel resto del continente. Un arcipelago di isole rocciose frastagliate e coperte di giungle, ognuna amministrata da un proprio reggente, completano la regione, posta sotto la benevola protezione di Avani, Dea del Sole dopo Sylvania.

Khinasi guerre

Khinasi città

Khinasi citt  2

Basara

SYLVANIA BranMakMorn